il capanno: la piattaforma

Trascorrere lunghe ore al sole concentrandosi sull’abbronzatura è un’attività decisamente deliziosa. Tanto più se i raggi, complice l’assottigliarsi dell’ozono, colorano la vanità in modo rapido ed efficace. E, ancor più, se si è circondati da una distesa di ampi scogli, che si tuffano lentamente in un mare trasparente. Sebbene Ismaele e io ci fossimo proposti di indagare tutti gli scogli … Continua a leggere

il capanno: vita di capanno

Vivere nel capanno è piacevole. Vivere nel capanno con Ismaele è anche molto impegnativo. Determinato a immedesimarsi nell’architettura che abitavamo, Ismaele mi chiamava Wilma. Il che lo autorizzava, talora, a impormi di spazzare la sabbia dal pavimento del capanno. Una scena commovente su un’isola tutta scogli e in un villaggio con un impeccabile servizio di pulizia-capanni. Comunque lo assecondavo, dal … Continua a leggere

il capanno: la partenza e l’arrivo

 A me piace trascorrere l’estate sull’amaca. In agosto, però, sono caduta dall’amaca, procurandomi un forte mal di testa e un lungo mal di schiena. Perciò, quando Ismaele mi ha telefonato, promettendomi di organizzare una settimana di vacanze su un’isola, ho deciso di partire. Ho comprato nuovi costumi e creme molto abbronzanti e sono partita.   Incontro Ismaele alla stazione. Alle … Continua a leggere