la bella e la bestia

Tanto tempo fa, un oracolo ordinò a una principessa di sposare un drago. Abbandonata dalla famiglia, la principessa fu trasportata, da una brezza, in una reggia. Un luogo d’oro e d’argento, abitato da voci serene e da uno sposo invisibile e dolcemente percepibile. Anche se soltanto nel buio. La principessa non aveva paura. Era felice. Una notte, però, accese una … Continua a leggere

un anno ancora

Mi piace cingermi di un nuovo anno, dopo aver coperto di pizzo le macerie. Mi piace affacciarmi alla balaustra e guardare la lama tagliente della grondaia. Innaffiare l’erba e ascoltare la brezza del silenzio che vacilla tra voci appena percepibili. Quanto mi dispiace, però, disfare l’abete appena fatto. Spegnerne il battito, smetterne i suoni e il tessuto. Chiudo in una … Continua a leggere